Salta al contenuto

Thailandia – valico di frontiera con la Cambogia

    Questa guida ai valichi di frontiera della Cambogia si basa sulla mia esperienza personale e potrebbe non essere la stessa per te poiché le regole sui valichi di frontiera cambiano di volta in volta.


    Informazioni sui confini

    In base ai viaggiatori, i confini più facili che attraversano la Cambogia dalla Thailandia con veicoli stranieri sono i seguenti:

    Per gli altri confini, la dogana di solito richiede di ottenere un permesso da Phnom Penh. Di solito, quando arrivi al confine, ti chiederanno di parcheggiare il tuo veicolo al confine e di prendere un autobus per l'ufficio doganale di Phnom Penh e richiedere un permesso.

    Una volta ottenuto, puoi portare il tuo veicolo in Cambogia.

    Tempio di Angkor Wat

    Nota: Per i confini di Chom Chom – / O'smach & Choam / Sa-Ngam, non ti verrà fornito un modulo di importazione temporanea del veicolo poiché non hanno un ufficio doganale a questo confine (non riesco a vedere). Sulla base del mio amico che ha recentemente attraversato via Phsar Phrum / Banpuggard, ti verrà fornito un modulo di importazione temporanea del veicolo.

    Documenti di valico di frontiera con la Cambogia

    AGGIORNARE: La maggior parte dei confini cambogiani ha ora allentato le regole. Assicurati di aver preparato sia l'originale che le fotocopie per i seguenti documenti che devono essere presentati alla dogana cambogiana.

    • Carta d'identità di registrazione nazionale (IC)
    • Prima pagina del tuo passaporto
    • Carta di immatricolazione del veicolo (Geran/VOC/Greenbook ecc.)
    • Tassa di circolazione (se presente)

    IMPORTANTE: Ti verrà fornito un modulo di ingresso-uscita temporaneo per il tuo veicolo (Modulo di dichiarazione). Non perderlo perché dovrai restituirlo alla dogana cambogiana all'uscita dal loro paese.

    Ecco come la mia esperienza come l'accesso in Cambogia tramite Chong Chom / O'smach confine.


    Confine con la Thailandia (Chong Chom)

    1. Ho parcheggiato la mia moto.
    2. Timbro il mio passaporto allo sportello dell'immigrazione.
    3. Modulo di trasporto TM2 restituito allo sportello.
    4. Modulo di importazione temporanea del veicolo thailandese restituito allo sportello doganale.
    5. Pedala verso il lato della Cambogia.
    Passaggio di confine con la Cambogia dal lato tailandese
    Il confine dalla parte della Thailandia

    Confine con la Cambogia (O'smach)

    1. Ho parcheggiato la mia moto.
    2. Ho timbrato il mio passaporto allo sportello dell'immigrazione.
    3. Ho guidato la mia bicicletta verso il posto di blocco dell'immigrazione.
    4. Cavalcò in Cambogia.

    Nota 1: Per il visto (se necessario), sarà necessaria una fotografia del passaporto e di solito costa circa 30-35 USD. Inoltre, non c'è un'assicurazione obbligatoria disponibile alla frontiera e puoi acquistarla presso il comune. (Guida a tuo rischio e pericolo).

    Nota 2: Assicurati di aver specificato quale confine stai uscendo nella tua carta di partenza.

    Thailandia - Attraversamento del confine con la Cambogia in auto o in moto
    Il confine a lato della Cambogia

    Video Highlights


    Conclusione

    Chris ad Angkor Wat
    Il Bayon è un tempio Khmer riccamente decorato ad Angkor in Cambogia.

    La mia esperienza di entrare e uscire dalla Cambogia (Via O Smach/Phsar Phrum) è stata semplicissima. Ho attraversato due posti di blocco della polizia e non mi hanno fermato.


    ospite
    3 Commenti
    Feedback in linea
    Visualizza tutti i commenti
    Pepe Lim

    Ottimi consigli!

    Adam Soong

    Ottima lettura! Sto pianificando un viaggio simile, ma anche a Ho Chi Minh City. Dove trovi normalmente informazioni su quale incrocio andare?

    Usiamo cookies per migliorare la tua esperienza utente.
    Accetta
    Informativa sulla Privacy